universobet.com
Don't Miss

Basket, NBA: i pronostici del 17 Ottobre

Finisce un’era, ne inizia un’altra. Per l’NBA, che si avvia alla prima vera stagione di risposta a Golden State (l’anno scorso il passaggio di Durant alla Bay Area è avvenuto con tempi e modi che hanno reso complesso per le altre squadre attrezzarsi adeguatamente), per il basket, che infiltra il dogma delle 5 posizioni canoniche con ibridi tecnici (di fatto ha ancora senso distinguere tra ala piccola e grande se spesso giocano 3 guardie o 2 guardie e un swingman?) e per Universobet, dove chi scrive riprende la propria originaria postazione in NBA dopo il governo Ale THG.

Concentriamoci, senza esitare ulteriormente, su questi pronostici:

Cleveland Cavaliers – Boston Celtics 2 @2,53 (2:00)

Sorpresa ma non troppo: Cleveland dovrà fin da ora gestire delle spaziature che si preannunciano avventurose con Rose e Wade, tiratori da 3 riluttanti, che occupano i posti in quintetto in luogo dei cecchini Irving (ceduto a Boston, per l’appunto) e Smith (partente dalla panchina tra mugugni e dissapori). Love occuperà il ruolo di centro in via definitiva, ma l’aggiustamento richiede tempo.
Cleveland è destinata a battere i Celtics nei playoff, a nostro avviso. Ma il momento attuale è diverso, e i Celtics sembrano destinati ad un’amalgama più rapida in virtù delle caratteristiche tecniche dei nuovi arrivati, più immediatamente complementari.   RISULTATO: 102-99

Golden State Warriors – Houston Rockets 1H -8 @1,74 (4:30)

Gli Warriors partirono con una scoppola paurosa per mano degli Spurs l’anno scorso, e difficilmente avranno dimenticato quell’inciampo. Quest’anno è imperativo chiarire subito chi è il padrone di casa, e i nuovi Rockets, per migliorati che siano, continuano a essere un matchup meno ostico di altri per GS, sulla carta (Paul contro Curry, ad esempio, ha sempre fatto enorme fatica).   RISULTATO: 121-122

PS: Chris Paul under 18 @1,93 

Buone scommesse e buona NBA!