universobet.com

Calcio, Serie A: il pronostico statistico della 14a giornata

I segni più frequenti e i ritardatari delle 10 partite della 14a giornata di Serie A, che inizia venerdì con l’anticipo di lusso Fiorentina-Juventus e si chiude lunedì con il posticipo Verona-Sampdoria.

Fiorentina-Juventus: bilancio al Franchi abbastanza equilibrato con 26 vittorie della Fiorentina, tra cui il 4-2 dell’anno scorso, 29 pareggi e 20 successi juventini (l’ultimo nel 2015 per 5-0). Per 42 volte si è verificato l’Under 2,5.

Roma-Sassuolo: il pareggio per 1-1 del novembre 2013 è l’unico precedente all’Olimpico tra le due squadre.

Torino-Palermo: i rosanero hanno vinto l’unica volta nel lontanissimo 1932 per 1-0 in quella che è stata anche la prima sfida in assoluto tra le due formazioni. Per il resto 15 vittorie granata e 4 pareggi.

Napoli-Empoli: 3 vittorie campane e una empolese nei 4 precedenti al San Paolo, tutto terminati con il segno Over.

Atalanta-Cesena: precedenti a senso unico con 4 vittorie dei nerazzurri nei 4 match giocati a Bergamo.

Genoa-Milan: i liguri non vincono dal 2010, poi tradizione favorevole al Milan con 3 vittorie e un pareggio negli ultimi 4 anni. Bilancio complessivo aggiornato a 13 successi genoani, 16 rossoneri e 21 pareggi. Grande prevalenza di segno Under, presente in 32 occasioni.

Parma-Lazio: i ducali si sono aggiudicati quasi la metà dei precedenti, 11 su 23. Per il resto 7 pareggi e 5 affermazioni laziali, l’ultima nel 2010. Per 13 volte si è verificato il segno Goal.

Inter-Udinese: il segno 1 è il più frequente (22 volte) e al tempo stesso il ritardatario (manca dal 2010) nei 41 precedenti a San Siro, che contano anche 11 pareggi e 8 vittorie friulane. Buona frequenza anche di segno Goal (23 volte).

Cagliari-Chievo: il Sant’Elia è un campo che porta abbastanza bene ai veneti, che hanno vinto 4 volte su 9 di cui le ultime due consecutive. Completano il bilancio 3 vittorie isolane e 2 pareggi. Equilibrio fra i segno Goal e No Goal e Under e Over.

Verona-Sampdoria: un solo successo blucerchiato nel 1969 (0-3), 10 le vittorie scaligere e altrettanti pareggi. Il segno più frequente è l’Under, uscito in 13 occasioni.

 

IL PRONOSTICO CON I SEGNI FREQUENTI

Fiorentina-Juventus Under 2,5

Roma-Sassuolo X

Torino-Palermo 1

Napoli-Empoli Over 2,5

Atalanta-Cesena 1

Genoa-Milan Under 2,5

Parma-Lazio 1 e GG

Inter-Udinese 1 e GG

Cagliari-Chievo 2

Verona-Sampdoria Under 2,5

 

IL PRONOSTICO CON I RITARDATARI

Fiorentina-Juventus 2

Roma-Sassuolo 12

Torino-Palermo 2

Napoli-Empoli X e Under 2,5

Atalanta-Cesena X2

Genoa-Milan 1

Parma-Lazio 2

Inter-Udinese 1

Cagliari-Chievo 1

Verona-Sampdoria 2