universobet.com
Don't Miss

Fantacalcio, i consigli della 4a Giornata

Ecco degli utili consigli su chi schierare al Fantacalcio in questa quarta giornata di campionato. Gli allenatori di Serie A, per far fronte al fitto calendario, si lanceranno già in imprevedibili turnover e fantasiosi cambi di modulo. Noi da parte nostra cercheremo di darvi i nostri soliti consigli cercando di non farvi giocare con qualche buco!!

Partiamo dalla prima partita in programma domani allo Stadio Ezio Scida.

Crotone-Inter 

In Calabria l’Inter di Mister Spalletti giocherà per mantenere il primato in classifica.

Chi schierare: la batteria degli attaccanti interisti è in piena forma se ne avete uno schieratelo.

Chi non schierare: evitare tutta la retroguardia crotonese ed anche Budimir, nonostante sia il rigorista di fronte ha uno specialista nel pararli, Samir Handanovic.

FIORENTINA-BOLOGNA

I Viola in cerca di conferma dopo la bella prestazione di Verona

Chi schierare: i piedi caldi di Veretout e Simeone meritano sicuramente una conferma. Per i rossoblu punterei su Di Francesco, dinamico e pericoloso contro il Napoli, sarà una spina nel fianco per la difesa della Fiorentina.

Chi non schierare: Masina ha grandi qualità ma non sembra aver iniziato la stagione con la giusta testa, per adesso lasciatelo non schieratelo.

ROMA-VERONA

La gara abbordabile ci fa ripartire da Allison

Chi schierare:il portiere della Roma dopo la prestazione di Champions è da confermare.Schiererei anche Dzekocontro la difesa colabrodo veronese potrebbe tornare al gol.

Chi non schierare: del Verona non schierate nessuno a meno che qualcuno non abbia malsani impulsi autolesionisti. Provate a semmai inserire Verde, il gol dell’ex è un classico intramontabile.

SASSUOLO-JUVENTUS

La Juventus deve dimenticare il Camp Nou

Chi Schierare: La partita col Barcellona ha sgretolato molte certezze dei bianconeri, Allegri cercherà alternative abbondando con il turnover, Cuadrado e Dybala gli uomini giusti per ripartire. La difesa juventina potrebbe soffrire l’agilità di Falcinelli, dategli una possibilità.

Chi Non Schierare: Non è ancora chiaro chi giocherà tra Adjapong e Peluso, meglio lasciare entrambi in panchina.

MILAN-UDINESE

Con che modulo giocherà il nuovo Milan?Incognita!!

Chi Schierare:  il nuovo Milan non potrà prescindere da Suso. Schieratelo sempre. Né Lasagna né Maxi Lopez valgono Immobile, non abbiate timore di ischierare Bonucci e MusacchioDe Paul potrebbe far male tra le linee come Luis Alberto la scorsa settimana.

Chi Non Schierare:  Il Milan spingerà sulle fasce e ha la qualità per far male, evitate quindi Samir e Strayger Larsen.

NAPOLI-BENEVENTO: 

In questo bel Napoli l’unica domanda da porre è: Hamsik se ci sei batti un colpo.

Chi Schierare: In una squadra che, almeno in campionato, sta confermando le rosee previsioni di inizio stagione, l’unica nota stonata è rappresentata da capitano. Continuate a schierarlo, siate fiduciosi, siate pazienti. Se avete Milik e non Mertens non disperate, in una settimana così fitta almeno uno spezzone di partita sarà concesso anche al polacco e, contro il Benevento, potrebbero bastargli dieci minuti per timbrare il cartellino. Il Napoli dietro qualcosa concede sempre, non sarebbe una follia lanciare Ciciretti (se dovesse giocare)come quarto di centrocampo.

Chi Non Schierare: Centrocampo e difesa del Benevento. Squadra simpatica che contro il Torino non meritava la sconfitta, ma il Napoli, Champions o meno, non è alla sua portata.

SPAL-CAGLIARI

Il derby del Borriellone nazionale

Chi Schierare: Partita dall’esito incerto, potrebbe essere decisa da un calcio piazzato, allora dentro VivianiPavoletti e l’ex Borriello faranno scintille. Visto lo stato di forma confermate Barella.

Chi Non Schierare: Sarà una partita a scacchi, evitate Schiattarella.

TORINO-SAMPDORIA

Mediani???Cercasi

Chi Schierare: , Praet e Ramirez potrebbero far bene approfittando dei problemi in mediana del Torino. Oltre agli scontati Ljajic e BelottiN’Koulou dovrebbe confermarsi sui livelli delle ultime partite.

Chi Non Schierare: con Obi e Acquah infortunati e Baselli non al massimo della condizione Rincon dovrà da solo proteggere la retroguardia granata, si dimostrerà sicuramente all’altezza del compito ma la sua ammonizione non viene nemmeno quotata, da mettere solo se costretti.

CHIEVO VERONA-ATALANTA

Il momento magico di Inglese

Chi Schierare: Uno dei grandi interrogativi di questo campionato è legato all’Atalanta, come reagiranno gli atalantini all’impegno infrasettimanale dell’Europa League? Difficile a dirsi. Il Sassuolo lo scorso anno faticò parecchio e la Sampdoria di Garrone e Cassano, qualche stagione fa, finì addirittura in serie B. Dopo questo turno forse avremo le idee più chiare, per adesso meglio muoversi con prudenza e puntare sulle stelle del Chievo BirsaInglese e Pucciarelli.

Chi Non Schierare: Cacciatore da una parte e Petagna dall’altra non avranno vita facile.

GENOA-LAZIO

Immobile da vetrina

Chi Schierare: Per la Lazio vale in parte quanto detto a proposito dell’Atalanta. Non che si vogliano paragonare le due rose ma se come undici titolare la squadra di Inzaghi potrebbe tranquillamente ambire ad un posto Champions, guardando alle seconde linee bisogna usare molta cautela. Allora, vuoi per le fatiche di coppa, vuoi per il fattore Marassi, l’esito della partita di domenica non appare per nulla  scontato. Immobile e Milinkovic Savic ovviamente andranno schierati, ma se in rosa avete un Taraabt, che contro l’Udinese ha fatto vedere discreti colpi, o un Lazovic, gettateli nella mischia, potrebbero regalarvi gioie inattese.

Chi Non Schierare: Zukanovic potrebbe tornare titolare, per adesso non lo rischierei.